20 Luglio 2024
  • www.footballweb.it e’ una testata giornalistica
  • registrata presso il Tribunale di Napoli Nord –
  • Numero registrazione 22 cronologico 4288/2016.
  • Editore: Gianni Pagnozzi;
  • Direttore Responsabile: Michele Pisani

Avellino calcio: vincere il derby per riscattare Bari ma in trasferta quanti errori

Views: 0

Mancano ancora cinque giorni alla gara di domenica pomeriggio contro la Salernitana ma in città impazza il clima derby con i tifosi biancoverdi in coda per accaparrarsi il prezioso ticket per assistere alla gara contro i granata che saranno scortati in irpinia da circa ottocento supporters capaci di polverizzare  in meno di mezzora l’esigua scorta di biglietti a loro destinati dalla dirigenza biancoverde.

Solo una vittoria contro gli uomini di Bollini farebbe smaltire le tossine dell’inopinata sconfitta subita dai lupi in quel di Bari capaci perdere contro un avversario fortemente rimaneggiato e per nulla  trascendentale.

Preoccupa non poco il rendimento esterno degli uomini di Novellino che lontano dal Partenio sembrano smarrire quello spirito guerriero che li contraddistingue nelle gare casalinghe soprattutto in alcuni uomini che soffrono più del dovuto lo spirito combattivo delle compagini di casa.

Fatto sta che torti arbitrali a parte sono molti gli errori individuali commessi dai lupi nelle gare esterne nonostante il fatto che raramente sono stati messi sotto dagli avversari ,ma palloni persi in malo modo i fase di uscita dalla difesa ,duelli difficilmente vittoriosi a centrocampo e distanza tra linea di centrocampo e difesa spesso non troppo breve fanno si che gli avellinesi in trasferta vanifichino quanto di buono costruito sia in casa che nel corso delle stesse gare lontano dal Partenio.

Una delle regole principali per far bene in un campionato duro ed equilibrato come quello di serie B è cercare di avere una buona continuità di risultati positivi in casa e in trasferta ,quello che manca al momento al team irpino per spiccare il volo verso la cima della classifica

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.