14 Luglio 2024
  • www.footballweb.it e’ una testata giornalistica
  • registrata presso il Tribunale di Napoli Nord –
  • Numero registrazione 22 cronologico 4288/2016.
  • Editore: Gianni Pagnozzi;
  • Direttore Responsabile: Michele Pisani

Serie D/G: Romana-Trastevere 4-0

Views: 21

Brutta sconfitta per il Trastevere, battuto 4-0 dalla Romana nella 27esima giornata del girone G di Serie D. La sconfitta dell’Academy Sport Center di Settebagni ferma la striscia di tre risultati utili consecutivi degli amaranto.
Venturi ripropone dieci undicesimi della formazione che ha vinto in casa dell’Anzio e pareggiato con il San Marzano, l’unica novità è rappresentata da Crovello sulla fascia sinistra di difesa al posto di Fragnelli. La Romana parte forte e al quarto d’ora trova l’episodio che sblocca la partita: punizione di Spinosa dal vertice destro dell’area, Giordani trattiene Sfanò sul secondo palo e per l’arbitro è rigore, che Calì trasforma spiazzando Semprini col piatto sinistro. Al 19′ Ferramisco scende sulla destra e mette in mezzo per Crescenzo, la cui sforbiciata dall’altezza del dischetto non trova la porta. Al 34′ i padroni di casa raddoppiano, di nuovo con Calì. Stavolta è Spinosa a lanciare il contropiede, palla a sinistra per Fiore che, dalla linea di fondo, mette in mezzo un traversone rasoterra che l’attaccante spinge in rete da pochi passi. Due minuti dopo, Tortolano prova a riaprire i conti con una punizione dai trenta metri in posizione centrale ma il suo destro termina alto. Tre cambi all’intervallo per gli amaranto, che costruiscono subito una buona occasione con Crescenzo, il cui tiro da fuori area per poco non si trasforma in un assist vincente per Alonzi. Al 48′ errore in disimpegno di Rosati, che consegna palla a Fiore in area. Il centrocampista appoggia per Calì che in area piccola si fa murare da Semprini, sulla ribattuta Armini calcia alto con una deviazione. È il preludio al terzo gol che arriva al 50′: azione prolungata della squadra di D’Antoni che la difesa amaranto non riesce a chiudere, cross dalla sinistra sul secondo palo per Calì, sponda di testa per Fiore che deve solo appoggiare in rete il pallone nei pressi della linea di porta. Il Trastevere ha un sussulto al 67′, con Alonzi che lavora palla vicino alla bandierina e mette al centro per Traditi, che sbaglia di testa con la porta spalancata. Al 76′ Calì trova un varco centrale nella difesa amaranto e spegne qualsiasi velleità di rimonta con un rasoterra sull’uscita di Semprini. Nei minuti finali, prima è lo stesso Calì a cercare il poker personale con una conclusione acrobatica da centro area, poi è Vagnoni, in pieno recupero, a sbagliare di testa da posizione invitante sul cross di Spinosa. Il Trastevere torna in campo domenica prossima, in casa, contro il Cassino.
ROMANA-TRASTEVERE 4-0
MARCATORI: 16’pt rig., 34’pt, 31’st Calì, 5’st Fiore
ROMANA: Antolini, Paolelli, Redondi (40’st Avellini), Sfanò, Vagnoni, Errico (33’st Ferraro), Ruggeri (28’st Carbone), Spinosa, Fiore (20’st Minnocci), Armini (17’st Romagnoli), Calì. A disp. Mastrangelo, Rufo, Di Lazzaro, Nannini. All. D’Antoni
TRASTEVERE: Semprini, Ferramisco, Crovello (1’st Rosati), Santovito, Massimo (6’st Traditi), Giordani (1’st Giannetti), Mastropietro (21’st Di Domenicantonio), Crescenzo, Alonzi, Tortolano (1’st Ricci), Galofaro. A disp. Lazzarini, Santarelli, Calderoni, Baldari. All. Venturi
ARBITRO: Papagno di Roma 2
ASSISTENTI: Cristin di Basso Friuli – Rosati di Roma 2
NOTE – Ammoniti: Giordani, Fiore, Ferramisco, Redondi, Ruggeri, Di Domenicantonio. Angoli: 2-3. Recupero: 1’pt, 3’st

 

Ufficio Stampa Trastevere Calcio s.s.d. a r.l.

Addetto stampa : Matteo Ferri
About Michele Pisani 2903 Articoli
Giornalista sportivo, iscritto all'albo dopo una lunghissima gavetta. Una passione malcelata per la Formula Uno.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.