16 Luglio 2024
  • www.footballweb.it e’ una testata giornalistica
  • registrata presso il Tribunale di Napoli Nord –
  • Numero registrazione 22 cronologico 4288/2016.
  • Editore: Gianni Pagnozzi;
  • Direttore Responsabile: Michele Pisani

Roma, Fonseca: “Manca la tranquillità”

Per il tecnico romanista Fonseca questa Roma è impaurita

Views: 46

Una sconfitta che poteva essere evitata quella patita dalla Roma in casa, contro il Bologna, nell’anticipo del venerdì sera, relativo alla 23ma giornata del massimo campionato di calcio. La squadra capitolina, è apparsa poco tranquilla ed impaurita, per bocca del suo tecnico Fonseca, anch’egli non immune da colpe, anche dopo i 4 goal incassati a Reggio Emilia contro il Sassuolo.

Ecco quanto evidenziato fra le dichiarazioni del tecnico giallorosso: “La squadra ha accusato molto l’ultima sconfitta col Sassuolo e oggi abbiamo fatto una partita con poca sicurezza in difesa, con i giocatori non tranquilli. Ha reagito nel secondo tempo ma dopo l’espulsione di Cristante è stato molto difficile. Devo dire che in questo momento c’è un problema emotivo. Problema emotivo? Vediamo, so che questo non è un momento facile, veniamo da due sconfitte ma io sono sempre il responsabile della squadra e devo pensare bene, con equilibrio, a cosa si può cambiare per migliorare. La squadra ha fatto molte cose buone in questa stagione e io devo lavorare con i giocatori sul lato emotivo, devono credere di poter fare molto meglio. Noi possiamo vincere o perdere ma la cosa importante è giocare con coraggio, e invece io ho visto una squadra impaurita. Il problema adesso è mentale, alla squadra manca tranquillità e fiducia. La contestazione? I tifosi non sono soddisfatti, e penso sia normale”.

About Redazione 10591 Articoli
Redazione Footballweb. Inviaci i tuoi comunicati alla mail: footballweb@libero.it (in alternativa sulla pagina Facebook) e provvederemo noi a pubblicarli. La redazione non si assume la responsabilità circa le dichiarazioni rilasciate nei comunicati pervenuti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.