16 Luglio 2024
  • www.footballweb.it e’ una testata giornalistica
  • registrata presso il Tribunale di Napoli Nord –
  • Numero registrazione 22 cronologico 4288/2016.
  • Editore: Gianni Pagnozzi;
  • Direttore Responsabile: Michele Pisani

Napoli, Benitez: “Siamo stati puniti dai nostri errori”

Views: 0

Siamo stati puniti dai nostri errori”. Rafa Benitez molto realista e anche severo nella diagnosi del match del Barbera. Il tecnico azzurro vede la chiave della sconfitta nell’inizio poco fortunato del match.

Se analizziamo la gara si nota che abbiamo subìto un gol che nessuno si aspettava. Abbiamo avuto possesso palla e controllo, abbiamo avuto possibilità del pareggio, ma dopo un errore abbiamo preso anche il secondo gol. Sono stati i nostri errori a condizionare la gara e questo dispiace dopo tante cose buone che abbiamo fatto in questi due mesi”.

“Sapevamo che il Palermo poteva giocare con la difesa a quattro ed eravamo ben messi in campo e pronti al confronto tattico. Per me gli episodi hanno cambiato la partita non lo schema. I due gol nel primo tempo sono figli di nostri errori e ripeto che abbiamo sbagliato in quello, ma la gara l’avevamo sotto controllo”.

“Siamo riusciti a sfruttare la profondità con Hamsik che si infilava tra le linee e ci è mancato purtroppo il colpo sotto porta e anche il possesso palla rispetto alle partite precedenti“.

Sul primo gol subìto da Rafael: “E’ un ragazzo che ha fatto bene ed un errore può capitare a tutti. Poi l’errore del portiere è sempre più evidente. Ho fiducia in lui così come ho fiducia in questa squadra che veniva da una serie consecutiva di vittorie. Adesso dobbiamo pensare alla strada che abbiamo avanti e riprendere il nostro cammino“.

Stessa diagnosi anche per Jorginho, che fa anche autocritica in maniera molto apprezzabile:

Avevamo la partita sotto controllo ma i due gol nel primo tempo, anche per colpa di un mio errore, ci hanno tagliato le gambe. Siamo stati imprecisi e non lineari nel gioco e questo ci ha condizionato”.

“Abbiamo permesso al Palermo di fare il suo gioco poi nel secondo tempo, loro sono bravissimi in contropiede e per noi è stato tutto più difficile”.

“Adesso analizziamo i nostri errori e guardiamo la prossima partita. La stagione è lunga e adesso abbiamo subito l’Europa League e dobbiamo immediatamente concentrarci sui prossimi impegni e reagire immediatamente“.

Benitez

sscnapoli.it

About Redazione 10591 Articoli
Redazione Footballweb. Inviaci i tuoi comunicati alla mail: footballweb@libero.it (in alternativa sulla pagina Facebook) e provvederemo noi a pubblicarli. La redazione non si assume la responsabilità circa le dichiarazioni rilasciate nei comunicati pervenuti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.