25 Luglio 2024
  • www.footballweb.it e’ una testata giornalistica
  • registrata presso il Tribunale di Napoli Nord –
  • Numero registrazione 22 cronologico 4288/2016.
  • Editore: Gianni Pagnozzi;
  • Direttore Responsabile: Michele Pisani

Little Italy, italiani all’estero: Ogbonna frena Ranieri, Pepito Rossi tiene in vita il Levante

Views: 0

Nuovo appuntamento con #LittleItaly, il format che segue le prestazioni degli italiani impegnati nei campionati esteri.
Partiamo dalla Germania dove il Wolfsburg di Daniel Caligiuri, dopo le fatiche di Champions al Bernabeu, cade in casa del Werder Brema. Stessa sorte tocca al Mainz di Giulio Donati che viene battuto per 3-2 dal Colonia. Soltanto panchina per Federico Barba, nella sconfitta dello Stoccarda sul campo dell’Augsburg. Fuori Luca Caldirola in Darmstadt – Ingolstadt.
Andiamo ora in Francia dove il Paris Saint Germain, già campione di Francia, schiera Salvatore Sirigu in porta nel 6-0 contro il Caen. Fuori entrambi per infortunio sia Thiago Motta, infortunatosi nel match di ritorno con il Manchester City, che Marco Verratti, ancora alle prese con la pubalgia. È Andrea Raggi a decidere il big match tra Monaco e Marsiglia, posticipo domenicale. Il difensore italiano ha siglato il goal della sicurezza, quello del 2-0, rendendo inutile l’assalto finale marsigliese.
Little Italy italiani estero
Passiamo poi all’Inghilterra dove, nella fondamentale vittoria salvezza del Sunderland sul campo del Norwich, è andato in goal Fabio Borini. A difesa della porta del Sunderland l’altro italiano, Vito Mannone. Battuta d’arresto per lo Swansea di Francesco Guidolin e Alberto Paloschi, che cede in casa del Newcastle. Prestazione opaca per Graziano Pellé nel pareggio tra Everton e Southampton mentre soltanto panchina per Matteo Darmian nella vittoria del Manchester United contro l’Aston Villa. Il Leicester di Claudio Ranieri impatta in uno spettacolare pareggio in extremis contro il West Ham di Angelo Ogbonna.
Giungiamo infine in Spagna. L’unica gioia di giornata viene portata da Giuseppe Rossi che, con il suo goal, consegna la vittoria al Levante contro l’Espanyol. Panchina per Daniele Bonera nel Villareal contro il Rayo Vallecano. Crolla, assieme a tutto il Granada, Cristiano Biraghi nella sconfitta al Vicente Calderon.
Soltanto panchina per Alberto Aquilani in Moreirense – Sporting Lisbona. In Russia scontro tra Zenit San Pietroburgo, di Domenico Criscito, e Spartak Mosca, di Salvatore Bocchetti. Ad aggiudicarsi la contesa è proprio lo Zenit con Criscito subentrato nel finale e Bocchetti impiegato sin dall’inizio. Oltreoceano, Giovinco-goal nella vittoria esterna del Toronto sul campo del DC United, mentre non basta Andrea Pirlo al New York City per evitare la sconfitta contro i Columbus Crew. Buona prestazione anche per Antonio Nocerino con gli Orlando City contro New England.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.