18 Luglio 2024
  • www.footballweb.it e’ una testata giornalistica
  • registrata presso il Tribunale di Napoli Nord –
  • Numero registrazione 22 cronologico 4288/2016.
  • Editore: Gianni Pagnozzi;
  • Direttore Responsabile: Michele Pisani

Giaccherini: “Ci abbiamo messo cuore ed anima. Dedico il gol a mio nonno”

Views: 2

Valerio Lauri  Servizio di Valerio Lauri ©riproduzione riservata


Raggiante di gioia, ma con i piedi per terra. Il primo marcatore della gara tra Italia e Belgio ha espresso tutta la sua soddisfazione: “Ieri in allenamento il mister mi ha detto che, se sbagliavo un gol come contro la Scozia, mi avrebbe fatto tornare a piedi. E’ andata bene, sono contento per il gol e per la vittoria di questa squadra. Abbiamo messo cuore, anima per battere il Belgio che è davvero forte”. Queste le parole di Emanuele Giaccherini, che ha dato il via alle danze con la rete contro il Belgio, ai microfoni della Rai, ha commentato il match d’esordio agli Europei per gli azzurri di Conte. “E’ stata una sorpresa,ma fino ad un certo punto. Abbiamo dimostrato che possiamo giocarcela con tutti, non partiamo con i favori del pronostico, ma dobbiamo far parlare il campo e il campo oggi ha parlato. Ma guai a pensare di essere arrivati.”. Poi una dedica speciale: “Dedico il gol e la vittoria a mio nonno, che mi aveva sempre seguito. E’ scomparso qualche anno fa, ma mi segue sempre anche da lassù”  ha detto Giaccherini, dopo aver raccontato il suo gol.

About Valerio Lauri 761 Articoli
Nato nella Nola di Giordano Bruno e cresciuto a pane e calcio. Amante della parola scritta, evasione dalle indigestioni di matematica e informatica universitarie. Appassionato di musica a 360 gradi e lettura, nostalgico ma teso alle novità.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.