• www.footballweb.it e’ una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli Nord
  • Numero registrazione 22 cronologico 4288/2016.
  • Dedicato a Luca Alvieri

Paganese, al lavoro per assicurarsi un titolo in D

Condividi i nostri articoli

Potrebbe ricominciare il proprio percorso dalla serie D il calcio a Pagani dopo la decisione choc della Prima Sezione del Collegio di Garanzia del Coni di non accettare il ricorso del club di Raffaele Trapani, che il Consiglio Federale aveva escluso dal prossimo campionato di Lega Pro. Tramite un comunicato, il sindaco Salvatore Bottone ha reso noto di aver attivato “le procedure necessarie per richiedere l’iscrizione della Città di Pagani al campionato di serie D per il 2016-2017 in soprannumero. Già da oggi ho delegato l’Assessore allo Sport, Francesco Contaldo, a procedere con incontri con quanti possano essere interessati a costituire un nuovo soggetto giuridico indispensabile per formalizzare la richiesta di affiliazione al Comitato Regionale Campania – Lega Nazionale Dilettanti”. La palla passa ora a chiunque sia intenzionato a farsi carico del neonato club assumendo l’eredità della Paganese. E’ possibile che Bottone pubblichi un bando in tempi brevi ma, in ogni caso, per partecipare al prossimo torneo di D servirà il versamento di 150mila a fondo perduto, unito ai 31mila di fideiussione e ai 19mila per l’iscrizione. Da domani mattina inizieranno le grandi manovre per assicurare continuità al calcio cittadino. Tanti i soggetti in campo che lavorano in gran segreto per edificare una compagine societaria credibile e già strutturata, si studiano cordate e si tracciano strategie. E la sensazione è che, in ogni caso, non si derogherà dalla D. L’Eccellenza, per ora, è solo una ipotesi remota, che neanche viene presa in considerazione e che potrebbe tornare in auge solo qualora non si trovassero le risorse necessarie per partecipare al principale campionato dilettantistico. Insomma, entro il prossimo fine settimana si avranno già delle novità sostanziali.

About Stefano Sica 913 Articoli
Giornalista pubblicista e' uno dei fondatori di Footballweb

Commenta per primo

Lascia un commento