18 Luglio 2024
  • www.footballweb.it e’ una testata giornalistica
  • registrata presso il Tribunale di Napoli Nord –
  • Numero registrazione 22 cronologico 4288/2016.
  • Editore: Gianni Pagnozzi;
  • Direttore Responsabile: Michele Pisani

La dichiarazione di Kylian Mbappe che fa rabbrividire il PSG: “Per me i soldi non contano!”

Views: 95

Paris Saint-Germain - Manchester City: Gruppo A - UEFA Champions League

Il contratto di Kylian Mbappe (22 anni) , uno dei calciatori più ricercati al mondo, al Paris Saint Germain scadrà in estate, tra sei mesi. Così, il calciatore potrà negoziare con qualsiasi squadra vorrà, il che spaventa i parigini, che fanno di tutto per convincere l’attaccante francese a restare. Tuttavia, Mbappe sembra deciso a iniziare una nuova avventura, e il principale candidato alla firma dell’attaccante è il Real Madrid , la sua squadra del cuore sin da quando era bambino. Alla domanda se i soldi siano più importanti di un progetto costruito attorno ad essi, Kylian Mbappe ha offerto una risposta che non dà speranza agli sceicchi del PSG. “Semplicemente ci è venuto in mente allora. Per me non importa molto fare soldi, anche se, come dicevo prima, è importante, perché abbiamo famiglie di cui dobbiamo occuparci. Ma per me l’esperienza è più importante, desidero scoprire nuovi posti, viaggiare, incontrare persone e culture diverse “, ha affermato Kylian Mbappe, citato da Paris Fans. Tuttavia, i dirigenti del Paris Saint Germain hanno ripreso le trattative con l’attaccante francese per vedere se c’è un modo per convincerlo a prolungare il suo accordo, informa  Mundo Deportivo,  che cita L’Equipe. Il presidente del Paris, Nasser Al Khelaifi, e il direttore sportivo della squadra, Leonardo, hanno provato a far riconsiderare la decisione a Mbappe, ma non ha mostrato segnali di disponibilità a farlo. La nuova iniziativa dei parigini è arrivata perché, tra due settimane, Kylian Mbappe entrerà negli ultimi sei mesi di contratto con il Paris Saint Germain e potrà negoziare con qualsiasi club vorrà. I colloqui non sono andati troppo lontano ” , ha scritto L’Equipe, che può solo rendere felice il Real Madrid. Kylian Mbappe sarà messo in una situazione ingrata nelle partite degli ottavi di finale di Champions League. Nel sorteggio, il PSG ha perso contro il Real Madrid, club dove Mbappe vuole il suo trasferimento. Così, prima di approdare al Santiago Bernabeu nei panni di giocatore del Real Madrid, l’attaccante francese lo farà prima da avversario della squadra allenata da Carlo Ancelotti.

About Mihai Paraschiv 331 Articoli
Segue il calcio romeno e quello internazionale in generale

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.