19 Luglio 2024
  • www.footballweb.it e’ una testata giornalistica
  • registrata presso il Tribunale di Napoli Nord –
  • Numero registrazione 22 cronologico 4288/2016.
  • Editore: Gianni Pagnozzi;
  • Direttore Responsabile: Michele Pisani

Italia-Inghilterra: Mancini scommette su Retegui

Italia-Inghilterra: Mancini scommette su Retegui

Views: 5

Una sfida lunga 90 anni. Dallo “Stadio Nazionale” di Roma, passando per la recente notte del trionfo di Wembley, fino a Napoli e al “Maradona”, che agli inglesi ha dato uno schiaffo indimenticabile a Messico ’86. Italia-Inghilterra è una “classica”, come l’ha definita anche il ct Roberto Mancini, che per iniziare al meglio il cammino di qualificazione a Euro 2024 e per fare male agli inglesi si affida a un altro “argentino”, Mateo Retegui, siciliano di origine e naturalizzato dal Mancio per mancanza di alternative in attacco. “Mi ricorda il primo Batistuta”, ha dichiarato il ct, che per il suo esordio in azzurro ha deciso di mettergli di fronte uno dei più grandi in Europa, Harry Kane.

Retegui sarà quindi la punta del tridente nel 4-3-3 di Mancini (anche se c’è ancora qualche dubbio di modulo e potrebbe optare per il 3-5-2) insieme a Berardi e Pellegrini, mentre a centrocampo Jorginho è in vantaggio su Cristante così come Verratti su Tonali. Romagnoli e Scalvini scalpitano per una maglia in difesa, ma la coppia di centrali dovrebbe essere formata da Toloi e Acerbi.

Inghilterra priva degli infortunati Mount, il portiere Pope (rimpiazzato da Forster) e Rashford: si va verso il tridente Saka-Kane-Foden, con Bellingham ed Henderson ai lati di Rice a centrocampo. Walker e Shaw terzini, Maguire-Stones coppia centrale dietro a protezione di Pickford.

Insieme ad Italia-Inghilterra, l’altra partita valida della prima giornata del Gruppo C di qualificazione ad Euro 2024 è Macedonia-Malta, con l’Ucraina che invece esordirà domenica 26 marzo in casa di Kane e compagni (quando la squadra del Mancio farà visita a Malta).

Fonte: sportmediaset

About Redazione 10591 Articoli
Redazione Footballweb. Inviaci i tuoi comunicati alla mail: footballweb@libero.it (in alternativa sulla pagina Facebook) e provvederemo noi a pubblicarli. La redazione non si assume la responsabilità circa le dichiarazioni rilasciate nei comunicati pervenuti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.