• www.footballweb.it e’ una testata giornalistica
  • registrata presso il Tribunale di Napoli Nord –
  • Numero registrazione 22 cronologico 4288/2016.
  • Editore: Gianni Pagnozzi;
    Direttore Responsabile: Michele Pisani

Manolas, Insigne, Chiesa, Diawara e Barella. Il mercato delle big

Condividi i nostri articoli

Hits: 35

La Juventus guarda al futuro. Il calcio italiano dopo Radu e Puscas pesca in Romania un futuro top player. Da un anno la compagine bianconera ha messo le mani su un talentuoso difensore classe 2002, considerato da molti un talento del calcio. Radu Dragusin ha scelto i colori bianconeri rifiutando le lusinghe di Psg e Real Madrid. A incidere sulla decisione dell’ex dello Sport Regal di Bucarest la presenza nella compagine torinese di Cristiano Ronaldo.

Kōstas Manōlas ha e valigie pronte per affrontare una nuova avventura. Il forte difensore greco è ad un passo dal Napoli. Gli accordi chiusi saranno ufficializzati solo dal 30 Giugno in poi ma oramai l’operazione è andata in porto. 36 milioni dai quali bisogna scalare a Luglio il valore di Amadou Diawara (circa 20). Il Napoli è attivissimo sul mercato anche in uscita. Rog, rientrato dal prestito, sarà (con molta probabilità, ‘moneta’ di scambio. Insigne non è più incedibile e quasi sicuramente sarà oggetto di contropartita con qualche big italiana (Inter in testa). Con i nerazzurri si parla dello scambio con Icardi che non rientra nei piani del duo Marotta-Conte.

Nicolò Barella è sempre più vicino all’Inter. Il 22enne centrocampista della nazionale italiana avrebbe ceduto alle lusinghe del club nerazzurro. Stesso discorso per Federico Chiesa che ha scelto la Juventus di Ronaldo. Accordo raggiunto, la ‘palla’ passa alla società viola. Infine c’è la questione legata a Paul Pogba. Il francese ha e più volte fatto sapere di voler lasciare l’Inghilterra per far ritorno nel campionato italiano. La Juventus ha recepito il messaggio e aspetta di concludere l’affare. Sul piatto della bilancia e per far quadrare i conti la compagine allenata da Maurizio Sarri è disposta a privarsi di Paulo Dybala.

Commenta per primo

Lascia un commento