• www.footballweb.it e’ una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli Nord
  • Numero registrazione 22 cronologico 4288/2016.
  • Dedicato a Luca Alvieri

Salernitana, Tutino: “Era difficile, ma sicuro di fare goal”

Condividi i nostri articoli
Quando dopo la vittoria di Cosenza disse che era venuto in granata per vincere , l’ambiente ancora deluso dalla mancata qualificazione play off persa in casa con Lo Spezia, lo guardò con scetticismo, non voleva illudersi …. oggi a distanza di mesi un po’ di ragione dobbiamo dargliela. Alzi la mano chi si aspettava l’ippocampo padrone del suo destino a 180’ dal termine del campionato. Giocatore seppur ancora giovane, ma con una grande esperienza, entra, fa il gioco sporco e da vero bomber si procura il rigore che decide tutti i 90 minuti. L’avanti granata questa volta non si è fatto trovare impreparato e mette a segno la rete decisiva del match che lancia dritta la Salernitana al secondo posto, sopra un Lecce “affondato” dal Monza.
“Il secondo rigore che ho calciato questo anno è stato questo e l’ho segnato, il primo l’ho sbagliato. Oggi non era facile – ha dichiarato l’attaccante ai microfoni di Dazn al triplice fischio – ho preso subito la palla ero sicuro di far gol. Sono contento, ma ora dipende tutto da noi. Dobbiamo concentrarci sulle partite che ci aspettano e fare secondi. Ora recuperiamo energie e dobbiamo dare il massimo. Il gol lo dedico alla mia famiglia che mi è sempre stata vicino, non è stato facile stare fuori oggi all’inizio. Lo dedico a me stesso e alla mia squadra. L’assenza di Castori? La dedichiamo a lui, dopo un campionato straordinario voleva essere qui ma è ancora positivo al Covid. Questa vittoria è anche per lui”.
About Raffaele Cioffi 1331 Articoli
Collabora con il sito www.footbalweb.it, segue la Salernitana

Commenta per primo

Lascia un commento