• www.footballweb.it e’ una testata giornalistica
  • registrata presso il Tribunale di Napoli Nord –
  • Numero registrazione 22 cronologico 4288/2016.
  • Editore: Gianni Pagnozzi;
    Direttore Responsabile: Michele Pisani

Salernitana, si riprende con l’affetto dei tifosi

Condividi i nostri articoli

Hits: 0

Finalmente Inizia una settimana che porterà ad una gara. C’è voglia di riprendere e di sostenere questa squadra che in campo sta dando tutto. Poteva riprendere da capolista, ma forse meglio essere inseguitori in questo momento. Il campionato è lungo ed anche logorante, meglio essere lucidi quando servirà. Sabato la Salernitana affronta alle ore 15 il Venezia allo Stadio Penzo pochi mesi dopo la salvezza ai rigori. I granata hanno ripreso la preparazione lunedì, Ventura ha potuto contare naturalmente sui tre nazionali (Karo, Dziczek e Maistro) oltre ai vari infortunati Heurtaux, Mantovani, Billong e Akpa Akpro. I dubbi sono tutti su Emanuele Cicerelli. L’esterno ex Foggia ha lavorato tutta la settimana a parte, è reduce da un affaticamento e ha necessariamente bisogno di rifiatare: in questi giorni, ci saranno ulteriori accertamenti per valutare le condizioni del suo polpaccio sinistro. La buona notizia sarà il rientro di Cristiano Lombardi che in campionato non ha ancora giocato. L’ala scuola Lazio ha ormai smaltito tutti i problemi ed è abile e arruolabile, però non gioca da due mesi: sull’out destro quindi sarà ballottaggio. Rientra in gruppo anche Lamin Jallow, che però quasi certamente partirà dalla panchina: Djuric ha dato risposte positive, il bosniaco viaggia verso la riconferma.
Per il resto, non dovrebbero esserci novità di formazione. La difesa, come sempre, sarà obbligata con Karo, Migliorini e Jaroszynski. A centrocampo Kiyine dovrebbe tornare largo a sinistra, con Di Tacchio in mediana e il solito ballottaggio tra Firenze, Maistro e Odjer per due maglie.

About Raffaele Cioffi 1069 Articoli
Collabora con il sito www.footbalweb.it, segue la Salernitana

Commenta per primo

Lascia un commento