• www.footballweb.it e’ una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli Nord
  • Numero registrazione 22 cronologico 4288/2016.
  • Editore: Gianni Pagnozzi;
    Direttore Responsabile: Michele Pisani

Polveriera granata

Condividi i nostri articoli

Hits: 19

Alta tensione in casa salernitana. Quando mancavano pochi minuti alla fine della contesa con il Cittadella, Gian Piero Ventura, dopo una ripresa intera senza dare indicazioni alla squadra, ha lasciato il campo, imboccando il tunnel degli spogliatoi in solitudine, senza attendere il triplice fischio finale.
Ma le notizie che arrivavano dal Tombolato, non facevano presagire nulla di buono. Al termine del primo tempo della sfida del Tombolato, terminato 3-1 con la Salernitana rimontata, frammentarie notizie, vogliono che Gian Piero Ventura sia rientrato anzitempo negli spogliatoi, aspettando i suoi ragazzi nel ventre dello stadio. Ne è seguito un confronto a muso duro con la squadra, per la prestazione negativa dei primi 45 minuti, e seguente rientro anticipato in panchina. Quella panchina dove il tecnico, visibilmente scuro in volto, è stato seduto dall’inizio del secondo tempo, senza alzarsi e dare indicazioni alla squadra. Ciò che si è visto al Tombolato ed in tv era un qualcosa di mai visto. Allenatore fermo senza dare alcune indicazioni, e squadra guidata dal suo vice. In parole povere Ventura ha fatto una sorta di sciopero, e la squadra è stata guidata dal suo secondo De Patre. Tensione palpabile ed evidente in casa granata.

About Raffaele Cioffi 1080 Articoli
Collabora con il sito www.footbalweb.it, segue la Salernitana

Commenta per primo

Lascia un commento