29 Maggio 2024
  • www.footballweb.it e’ una testata giornalistica
  • registrata presso il Tribunale di Napoli Nord –
  • Numero registrazione 22 cronologico 4288/2016.
  • Editore: Gianni Pagnozzi;
  • Direttore Responsabile: Michele Pisani

Napoli: il dopo Osimhen si chiama Jonathan David!

Napoli: il dopo Osimhen si chiama Jonathan David!

Views: 5

Il dopo Osimhen? Sarà anche per questioni scaramantiche, ma l’erede di Victor (ammesso che spunti qualcuno che paghi i 160 milioni che chiede il Napoli) potrebbe arrivare proprio dal Lille. Tre anni dopo, De Laurentiis è tentato dall’affare bis, nel caso in cui il nigeriano dovesse andare via questa estate. E ha puntato la stellina canadese (ma nata a Brooklyn) Jonathan David, enfant prodige della Ligue 1. 23 anni, cresciuto nel Genk, venne preso proprio con i soldi spesi dal Napoli per Osimhen. «Li voglio asiatici e americani», si è lasciato sfuggire De Laurentiis. Ecco, David sembra proprio rispondere a quella descrizione. Ovvio, operazione ancora nelle fasi preliminari, ma è chiaro che il Napoli deve muoversi in anticipo. Un anno fa, di questi tempi, gli azzurri avevano già ingaggiato Olivera e Kvara. Ora è fermo. Motivo? Bisognava mandare dei messaggi chiari allo spogliatoio dei cambiamenti radicali in corso. Ora non è così: De Laurentiis farebbe carte false per tenere questo gruppo di bravi ragazzi. Ma sa che è difficile per Osimhen e Kim resistere alle tentazioni della Premier. Nella lista dei successori del bomber nigeriano c’è anche Rasmus Hojlund (20) dell’Atalanta. Ma c’è un altro nome nuovo all’orizzonte: è il francese di origini congolesi del Lipsia, Christopher Nkunku, 26 anni, che anche il Chelsea cerca. Al momento, il patron ha chiesto all’Empoli Vicario, Baldanzi e Parisi. Un bel terzetto di giovani (tutti di gradimento di Spalletti). E già sono state avviate con il Sassuolo una serie di sondaggi per Armand Laurienté (24 anni) in caso di partenza di Lozano. E a Francoforte, con l’Eintracht, ci sono due piste: il giapponese Daichi Kamada (si svincola a giugno ed è in cima alla lista) e Jesper Lindstrom (23), danese, trequartista e altro ancora a centrocampo. E poi sulle fasce, se dovesse andar via Lozano, il Napoli cercherà velocità supersonica, che pure nel football moderno ha un senso, eccome se ce l’ha: Armand Laurienté, 24 anni. E occhi all’asse con l’Udinese: il Napoli pensa a Samardzic e soprattutto al gioiellino Pafundi. De Laurentiis farebbe follie per il 17enne compiuti il 14 marzo scorso. E c’è pure il coreano Kang in Lee del Maiorca nell’elenco.

About Redazione 10589 Articoli
Redazione Footballweb. Inviaci i tuoi comunicati alla mail: footballweb@libero.it (in alternativa sulla pagina Facebook) e provvederemo noi a pubblicarli. La redazione non si assume la responsabilità circa le dichiarazioni rilasciate nei comunicati pervenuti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.