• www.footballweb.it e’ una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli Nord
  • Numero registrazione 22 cronologico 4288/2016.
  • Dedicato a Luca Alvieri

“Ci sono regole da seguire”. Ecco chi sta valutando l’esclusione della Juventus da Serie A e dalla Champions League

Condividi i nostri articoli

Juventus, Real Madrid e Barcellona sono gli unici tre club che si sono rifiutati di ritirarsi dal progetto Super League. La UEFA  aveva avviato un’indagine disciplinare sui tre club, ma è stata sospesa la scorsa settimana. Un’ordinanza di un tribunale di Madrid è arrivata all’indirizzo svizzero della UEFA. Quindi, se il forum europeo vuole sanzionare i club, significa che deve prima impugnare in tribunale quest’ultima decisione di Madrid. Se la UEFA dovesse sanzionare Juventus, Real Madrid e Barcellona dalla prossima stagione, dovrebbe pagare loro un indennizzo enorme. Quindi è possibile sanzionare, ma non dalla prossima stagione, perché i tempi sono troppo brevi per giudicare. E la UEFA ha annunciato di essere ancora determinata ad applicare la sanzione. Spero che questo non accada. Vedremo cosa decideranno le organizzazioni competenti. Tuttavia, una cosa è certa: ci sono regole che devono essere seguite se vogliamo stare insieme, sia a livello nazionale che internazionale “, ha affermato il presidente della Federcalcio, Gabriele Gravina. Il presidente della Figc ha minacciato ancora una volta la Juventus di esclusione dalla Serie A, se non rinuncia al progetto lanciato ad aprile da 12 squadre europee, ma abbandonato da otto di loro dopo sole 48 ore.

Juventus, minacciata l’esclusione dalla Serie A dalla Federazione Italiana

La UEFA ha deciso che le squadre che hanno accettato di ritirarsi dalla Super League riceveranno il 5% in meno di entrate per le prestazioni nelle competizioni europee, mentre Juve, Barcellona e Real saranno inviate alle commissioni disciplinari UEFA, dove sono previste punizioni più severe. La Juventus  potrebbe avere problemi anche in Serie A , se non accetta di rinunciare alla Super League europea. “Se, al momento dell’iscrizione alla nuova stagione di Serie A, non si ritirerà dalla Superliga, la Juve sarà esclusa. C’è una regola chiara nello statuto di CONI e Federazione. Se la Juventus non lo accetta, Mi dispiace, ma sarà escluso” , ha detto di recente Gabriele Gravina, presidente della Federcalcio.

About Redazione 5243 Articoli
Redazione Footballweb. Inviaci i tuoi comunicati alla mail: footballweb@libero.it (in alternativa sulla pagina Facebook) e provvederemo noi a pubblicarli. La redazione non si assume la responsabilità circa le dichiarazioni rilasciate nei comunicati pervenuti.

Commenta per primo

Lascia un commento