• www.footballweb.it e’ una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli Nord
  • Numero registrazione 22 cronologico 4288/2016.
  • Dedicato a Luca Alvieri

Cecchi: “E’ stato il mondo Juve a voler Pirlo, ora abbia la pazienza di aspettarlo”

Cecchi docet

Condividi i nostri articoli

Così Stefano Cecchi a Radio Sportiva:

Iachini? Ho il sospetto che il 90% della tifoseria viola lo vorrebbe allontanare. La Fiorentina è in crisi e soffre sempre con formazioni tecnicamente inferiori. Pedro? In Brasile fa la sua bella figura, in Italia non lo so.

Pirlo? Doveva avere un pizzico di umiltà in più, è una scommessa rischiosa ma con una logica. Sta creando una squadra inutilmente complicata ma una stagione gli dovrà essere consentita. La Juve non ha ancora assimilato questa complessità di schemi che Pirlo vuol portare in bianconero. E’ stato il mondo Juve ad aver voluto Pirlo, percui ora sta ai tifosi avere la pazienza di aspettarlo. Morata? Non credevo fosse così forte e maturato. Centrocampo? Manca in qualità, non capisco perché non abbia investito lì, con Bentancur e Rabiot la Juve non può pensare di vincere la Champions. Kulusevski? Non è un giocatore in crisi e penso che le cose migliori le faccia a destra. Paradossalmente Chiesa giocando a sinistra, essendo lui un destro, rende meglio lì.

Milan? Squadra intelligentemente normale, che ha scelto di dire no a Rangnick e continuare con Pioli, sommando l’esperienza di Ibra a giovani di prospettiva.

Simone Inzaghi? Un buon allenatore che sta facendo bene con l’organico a disposizione.

About Alessandro Lugli 1891 Articoli
Giornalista pubblicista con la passione per lo sport ed in particolare per il calcio ma anche e soprattutto scrittore e poeta

Commenta per primo

Lascia un commento