• www.footballweb.it e’ una testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Napoli Nord
  • Numero registrazione 22 cronologico 4288/2016.
  • Dedicato a Luca Alvieri

Amazon vuole la Serie A, pronta offerta: vedremo le partite di campionato su Prime Video?

Amazon vuole la Serie A, pronta offerta: vedremo le partite di campionato su Prime Video?

Condividi i nostri articoli

Dopo la Champions League Amazon punta alla Serie A. Il colosso di Jeff Bezos è pronto a fare una mega offerta per accaparrarsi i diritti tv del campionato italiano e trasmettere le partite di Serie A su Prime Video. Quante e quali ancora non si sa, ma una cosa è certa: Amazon ha i soldi per comprare qualsiasi tipo di pacchetto offerto dalla Lega calcio.

La Lega ha infatti pubblicato il bando che scadrà il 26 gennaio e che prevede diversi pacchetti per il triennio 2021/24. Amazon aveva già inglobato un pezzo di Champions League (in Italia saranno trasmesse le 16 migliori partite del mercoledì) e ora cerca anche di invadere il mercato televisivo calcistico italiano con la sua piattaforma Prime Video.

Amazon e Serie A? C’è il precedente della Premier

Come spiega Valerio Piccioni per La Gazzetta dello Sport, c’è un precedente inglese con Amazon che ha acquistato 60 partite di Premier League per il triennio 2019-2022. “Il debutto avvenne in occasione del boxing day del 2019 con la trasmissione di 10 partite. La cifra di abbonamento per Amazon in Inghilterra è di 7,99 sterline al mese (in Italia siamo a tre euro per il pacchetto base) – si legge sulla Gazzetta -. Le regole del bando però non rendono comunque possibile di un numero così ridotto di partite e quindi l’entità dell’interessamento è tutta ancora da valutare. Come l’interesse degli altri broadcaster, primo fra tutti Sky”. (Fonte La Gazzetta dello Sport).

About Alessandro Lugli 2657 Articoli
Giornalista pubblicista con la passione per lo sport ed in particolare per il calcio ma anche e soprattutto scrittore e poeta

Commenta per primo

Lascia un commento