• www.footballweb.it e’ una testata giornalistica
  • registrata presso il Tribunale di Napoli Nord –
  • Numero registrazione 22 cronologico 4288/2016.
  • Editore: Gianni Pagnozzi;
    Direttore Responsabile: Michele Pisani

Sorrento, nuova intesa con Maiuri: si va verso la firma

Condividi i nostri articoli

Hits: 50

DI STEFANO SICA

Risultati immagini per vincenzo maiuri sorrento

E’ destinato a proseguire il matrimonio tra Enzo Maiuri e il Sorrento. Nell’ultimo vertice di martedì pomeriggio, le parti hanno trovato un’intesa di massima su progetto e potenziamento della squadra. Maiuri siglerà un contratto biennale, opzione che la società rossonera – presente all’incontro in tutti i suoi massimi esponenti – ha avallato senza alcuna riserva proprio per dare continuità ad un lavoro che nel girone di ritorno del recente campionato ha garantito risultati e stabilità tecnica. Si proverà ad alzare l’asticella, con l’obiettivo minimo, comunque, di assicurare al Sorrento una stagione tranquilla partendo proprio dal trend mostrato negli ultimi tre mesi e mezzo. Si va, dunque, verso la fumata bianca, con la formalizzazione dell’intesa attesa a breve. Allo studio anche una bozza di organico in vista della prossima annata: uno dei sicuri riconfermati è Salvatore D’Alterio, uomo spogliatoio e difensore di provata esperienza, ma buone chance ce l’ha anche il centrocampista Roberto De Rosa. L’unico sicuro partente è l’attaccante Gianluca De Angelis, mentre è da valutare la posizione di diversi under: il difensore Francesco Fusco (’99) e l’esterno offensivo Gaetano Vitale (2001) piacciono a tanti club di categoria superiore, in virtù di una stagione che li ha visti emergere con una certa autorevolezza. Ma non è escluso che restino. In porta tornerà il 2000 Lorenzo Leone, che nella seconda parte dell’ultima annata ha vestito la maglia del Monterosi. Il Sorrento stavolta punterà su di lui in coppia con un over, per dare maggiori possibilità di scelta a Maiuri in chiave under (i rossoneri da dicembre hanno potuto fare affidamento solo sugli over Munao e Giordano).

Con 43 punti, i costieri hanno tagliato il traguardo della salvezza a tre giornate dal termine del campionato (decisivo l’1-0 casalingo al Pomigliano nel giorno delle storiche processioni peninsulari). Quasi una “mission impossible”, soprattutto dopo il crac di Gragnano a gennaio ed il relativo esonero di Antonio Guarracino, tecnico che in 18 partite aveva accumulato appena 17 punti (contro i 26 di Maiuri in 16 gare). Numeri che hanno premiato l’ex trainer della Nocerina, inducendo la società a dare gambe e idee al proprio cammino, e ad accettare il progetto tecnico presentato da Maiuri in tutti i suoi dettagli e le sue sfumature. Una ricomposizione arrivata dopo settimane di confronti, anche febbrili. E dai quali Maiuri ne è uscito rinforzato, incassando le garanzie richieste per una crescita graduale del progetto. Maiuri e il Sorrento sempre più vicini, quindi. Il viaggio può ripartire…

About Stefano Sica 774 Articoli
Giornalista pubblicista e' uno dei fondatori di Footballweb

Commenta per primo

Lascia un commento