13 Giugno 2024
  • www.footballweb.it e’ una testata giornalistica
  • registrata presso il Tribunale di Napoli Nord –
  • Numero registrazione 22 cronologico 4288/2016.
  • Editore: Gianni Pagnozzi;
  • Direttore Responsabile: Michele Pisani

A tu per tu con Mirko Palo opinionista di Telelombardia

Views: 125

MIRKO PALO di TELELOMBARDIA:   “ Come ho cominciato? Ho iniziato su Tik Tok poi ho aperto un canale You Tube e da lì mi hanno chiamato a TeleLombardia “

Da qui comincia l’avventura di Mirko Palo nuovo volto di TeleLombardia per le cronache della squadra rossonera, tifoso sin da piccolo coltiva la passione per i 7 volte campioni d’Europa poi diventa un secondo lavoro favorito dal fatto che oltre al grande tifo ha ottime conoscenze informatiche. Ci dà le sue opinioni sul Milan del Futuro. Come hai scoperto il calcio? “Mio fratello (6 anni più grande di me) quando sono nato mi ha messo la sciarpa del Milan addosso e così ho iniziato a tifare come fosse la cosa più importante dalla mia vita…poi ho iniziato a giocare, arrivando ad ottenere anche discreti risultati militando nel Novara…poi pero durante la crescita mi sono infortunato e ho dovuto fermarmi e abbandonare il calcio agonistico”. Ti ammiriamo su TeleLombardia, come è iniziata la Tua avventura in Tv?  “Ho iniziato ad agosto del 2023 su tiktok facendo la telecronaca del Milan in amichevole  contro una squadra araba…avevo 50000 spettatori a seguire e da quel momento mi son convinto ad aprire un canale youtube e fare le telecronache ogni domenica su twitch e appunto youtube…un giorno Longoni mi ha scoperto e mi ha portato a telelombardia…e da quel momento alla prima occasione commentai il Milan e divenni la voce ufficiale di Diretta Stadio”. E’ il tuo lavoro o fai anche altro nella vita? “Io sono un informatico, ho lavorato tanti anni in Sky come ingegnere broadcast ma ora sono project manager IT in una banca”. Sei un grande tifoso milanista, cosa ne pensi di Fonseca? “Penso che almeno inizialmente è una grande delusione…con Conte libero sul mercato se volevi e DOVEVI fare uno step successivo dovevi andare su Conte e ridare una vita alla piazza, sempre più rattristita e depressa…vedendo soprattutto ciò che succede dall altra sponda del naviglio”. Dove pensi il Milan vada rinforzato?  “Il Milan deve prendere un grandissimo attaccante assolutamente…non può sbagliare il colpo e anche a centrocampo il sostituto di Kessie deve finalmente arrivare. Dietro poi quest anno siamo stati un colabrodo e kjaer e andato via, quindi è inevitabile che devi fare un colpo anche lì. Su quale attaccante pensi possa puntare il Milan “Il Milan punta tutto su Zirkzee. Ci crede fortemente, vedono in lui il nuovo Ibra. Non dovesse arrivare lui ci sarebbero tanti piani B, da gimenez a David…ma credo che Ibra abbia già parlato con Zirkzee e sono ottimista su questa operazione. Il gap con l’Inter riuscirete a colmarlo? “Io credo che ahimè il GAP con l’Inter ci sarà sempre fino a quando loro andranno su calciatori affermati e noi su scommesse…poi per carità se il nostro management sarà così bravo ad acquistare grandi giocatori sconosciuti ai più, allora ne riparleremo e sarò pronto a fare i complimenti, ma ad oggi devo essere sincero da questo punto di vista non sono molto ottimista”. Europei, come vedi la nazionale? “Onestamente dopo le ultime defezioni di Scalvini e Acerbi non sono molto ottimista. Molto passerà dalla voglia e dallo stato di forma di chiesa e scamacca. E anche vero che anche l’anno dell’ europeo non partimmo certamente come favoriti, poi sappiamo tutti come é andata a finire.

About Adamo Recchia 205 Articoli
Sono un bancario con la passione per il calcio ed il tennis. La mia squadra del cuore? Tifo Inter,
Contact: Website

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.