In Messico si beve solo “Reb Bull”

Hits: 46

Il giorno più lungo per Hamilton. Il pilota inglese avrebbe voluto tutto,  conquistare la pole-position, vincere il Gran Premio del Messico per poter festeggiare nel migliore dei modi il suo quinto titolo mondiale. Come è andata? Non proprio come aveva pensato Lewis. Siamo in Messico il paese di Speedy Gonzales e chi ha urlato, con tutta la rabbia in corpo, “Arriba Arriba Andale Arriba Yeppa”? Il neo pilota della Renault Daniel Ricciardo. L’australiano l’ha scippato (il miglior tempo ovviamente) al suo collega Max Verstappen e questo se permettete fa notizia. L’olandesino volante stava pregustando un record davvero particolare. Quale? Il pilota più giovane a stabilire una pole-position sull’autodromo Hermanos Rodriguez. Peccato, sarà per la prossima volta. Le due Ferrari? Quarto, dietro a Hamilton, Sebastian Vettel mentre Kimi Raikkonen sesto alle spalle dell’altro pilota Mercedes Valeri Bottas. Le Red Bull volano in Messico, il resto? Non fa notizia.

About Michele Pisani 2204 Articoli
Giornalista sportivo, iscritto all'albo dopo una lunghissima gavetta.

Commenta per primo

Lascia un commento