Calciomercato di B

Hits: 26

Dopo il colpo a mercato chiuso per il Benevento, il centrocampista classe ’96 Dejan Vokic di nazionalità slovena, arrivato in Italia da svincolato dopo 15 presenze con lo Zaglebie nel campionato polacco oltre diverse apparizioni anche con l’Under21; le streghe hanno ospitato il Cittadella da terzi in classifica. L’1 a 0 finale ha visto esaltare le serpentine di Coda ( undicesimo centro stagionale per lui) il motorino di Improta, la precisione di Letizia (poi sostituito da verificare durante la settimana le sue condizioni), la nuova esplosivita’ di Caldirola, la forza dei due comandanti della retroguardia, Antei e l’estremo Montipo’. La ricerca delle geometrie affidata a Crisetig. il Cittadella non solo non vinceva da due partite, resta al palo con 7 punti in 10 gare. La mancanza di Iori si è fatta sentire. Ancora asfittici gli attaccanti. L’altra campana, la Salernitana ha assestato il colpo ad Ascoli. 2 a 4 tra il silenzio dei spalti. Gli ultras 1898 hanno protestato contro i dispo comminati ai supporter nella gara di Palermo dello scorso 27 dicembre. A risultato acquisito, verrebbe da dire che sia valsa la carica data a metà settimana, dal simbolo del passato Marco Di Vaio; a centrare la promozione nell’anno del centenario. Attenzionato speciale Calaiò. Ritrova il goal proprio dove lo aveva lasciato lo scorso 16 aprile. Ad Ascoli. Ma a venir fuori più di tutti è stato Jallow con la sua doppietta. Dopo tre sconfitte consecutive tra le mura amiche, i granata trovano largo riscatto al Del Duca. Per i bianconeri Ninkovic a segno, fa mezzo reparto avanzato. Non basta. Anche se si capisce perché Patron Pulcinelli avrebbe rifiutato 3 milioni dalla A.

About Carmine DArgenio 164 Articoli
Giornalista tutto tondo, dalla cronaca allo spettacolo sino al calcio
Contact: Website

Commenta per primo

Lascia un commento