Benevento di misura

Hits: 8

Dopo il colpo a mercato chiuso per il Benevento, il centrocampista classe ’96 Dejan Vokic di nazionalità slovena, arrivato in Italia da svincolato dopo 15 presenze con lo Zaglebie nel campionato polacco oltre diverse apparizioni anche con l’Under21; le streghe hanno ospitato il Cittadella da terzi in classifica. L’1 a 0 finale ha visto esaltare le serpentine di Coda ( undicesimo centro stagionale per lui) il motorino di Improta, la precisione di Letizia (poi sostituito da verificare durante la settimana le sue condizioni), la nuova esplosivita’ di Caldirola, la forza dei due comandanti della retroguardia, Antei e l’estremo Montipo’. La ricerca delle geometrie affidata a Crisetig. il Cittadella non solo non vinceva da due partite, resta al palo con 7 punti in 10 gare. La mancanza di Iori si è fatta sentire. Ancora asfittici gli attaccanti.

Benevento – Cittadella 1-0,

il tabellino BENEVENTO (3-5-2): Montipò; Volta (45’pt Tuia), Antei, Caldirola; Letizia (17’st Maggio), Buonaiuto, Crisetig, Bandinelli, Improta; Ricci (25’st Asencio), Coda. Allenatore: Bucchi.CITTADELLA (4-3-1-2): Paleari; Ghiringhelli, Frare, Drudi, Benedetti; Settembrini (32’st Diaw, Pasa (15’st Maniero); Schenetti; Panico (20’st Siega), Moncini. Allenatore: Venturato.RETI: 40’pt Coda (B)AMMONITI: Antei, Improta, Armenteros, Asencio, Crisetig (B); Branca, Drudi, Settembrini ,Maniero (C)ESPULSI: –ARBITRO: Di Paolo di AvezzanoSTADIO: Ciro Vigorito , Benevento

About Carmine DArgenio 164 Articoli
Giornalista tutto tondo, dalla cronaca allo spettacolo sino al calcio
Contact: Website

Commenta per primo

Lascia un commento