Flash News
18 Gennaio 2019

Footballweb ©2014-2019 – Tutti i diritti riservati. Reg.n° 22/2016. Direttore Resp: Michele Pisani

Gonzalo Higuain viene da Brest ma sembra di Marte

vincenzo chianeseServizio di Vincenzo Chianese FBW partner @riproduzione riservata


La sua era già una stagione straordinaria, adesso è una stagione che lo catapulta, per forza di cose, nella storia del calcio italiano. A Gonzalo Higuain serviva una doppietta contro il Frosinone per eguagliare il record di reti segnate in un solo campionato di Gunnar Nordahl e il bomber argentino è riuscito ad andare oltre segnandone addirittura tre di reti.
Higuain, grande trascinatore del Napoli nel corso del torneo, è riuscito nell’impresa di raggiungere quota 36 goal realizzati in 35 partite (tre le ha saltate per squalifica). Grazie ad una media realizzativa mostruosa, il ‘ Pipita ‘ non solo ha ovviamente dominato la classifica dei marcatori del torneo, ma ha battuto il record di reti segnate in un solo torneo che resisteva da ormai 66 anni.
Era infatti la stagione 1949-50 quando il fuoriclasse svedese del Milan , Nordahl , alla sua seconda stagione in rossonero, riuscì a segnare 35 reti in 37 partite di campionato. Un record, per i tornei a 20 squadre, che consentì alla compagine meneghina, di arrivare seconda alle spalle della Juventus .
Gonzalo Higuain , che nei suoi due precedenti campionati di Serie A aveva realizzato rispettivamente 17 e 18 goal, ha tra l’altro, grazie alle due reti segnate in ambito europeo, stracciato anche il suo record personale di goal di goal stagionali visto che in passato (con Real Madrid e Napoli la scorsa annata) si era fermato a quota 29.

Questi i numeri di una cavalcata pazzesca, da trascinatore di una squadra e forse anche di una intera tifoseria . Proviamo a tornare indietro di qualche mese , ripenso al dischetto e allo sguardo di Marchetti, ripenso alla paura dei suoi occhi che poi lascia spazio alla rabbia e alla delusione . Forse qualche altro avrebbe mollato e salutato, lui no! Gonzalo nato a Brest ma di chiaro stampo Marziano, dopo aver trascorso una estate non proprio serena torna a Napoli per riprendersi ciò quel dischetto gli aveva portato via! Napoli lo abbraccia , lo coccola e si affida alla sua barbetta , alle sue esultanze , alle sue proteste, al suo istinto e alla sua mentalità …Gonzalo adesso si! Hai cancellato Cavani, hai appannato pure Careca e Giordano ! Adesso però non esageriamo , perché pur ammettendo che sei geneticamente marziano ti tocca fermarti appena prima del “Pibe”…perché quello la , e tu lo sai non era un essere umano ! Grazie Gonzalo , grazie per le 36 perle , per aver riscritto la storia e per averlo fatto in una città che vive anche di queste rivalse per gonfiare il petto e alzare la testa ! Grazie anche da chi ha colori diversi ,perché le tue esultanze , le tue proteste , la tua rabbia e la tua gioia infondo rappresentano un po tutti quelli che vivono per emozionarsi e cercare vittorie senza mai tralasciare il senso si responsabilità .
Saranno per te giorni di giubilo ma anche di pensiero e riflessione . Qualsiasi sarà il tuo futuro , adesso sei storia e chissà se qualcuno mai potrà arrivare da Marte per portartela via…

Ti è piaciuto l\'articolo?

Vota da 1 a 5

risultato / 5. Numero voti

As you found this post useful...

Follow us on social media!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

193total visits,1visits today

Lasciate un vostro commento

About Vincenzo Chianese 289 Articoli
Collaboratore di footballweb. Nato a Napoli, trasferitosi a Milano per impegni professionali . Esperto di economia applicata alle società calcistiche . Massima competenza tecnico/tattica applicata al campo . Segue da vicino la Juventus ed è noto per le sue conoscenze nel settore del calciomercato.

Commenta per primo

Lascia un commento