Footballweb ©2014-2017 – Tutti i diritti riservati. Reg.n° 22/2016. Direttore Resp: Michele Pisani

Jorginho su Instagram: “Mi dispiace tantissimo, avrei voluto festeggiare la mia prima partita con la nazionale”

Servizio di Angelo De China @riproduzione riservata


Sinceramente non so neanche cosa scrivere…”. È il commento a freddo del giocatore del Napoli, Jorginho, che questa mattina si è sfogato sui social, dopo lo 0 – 0 di ieri sera della nazionale italiana contro la Svezia che ha cancellato, definitivamente, ogni probabilità di partecipare al mondiale di calcio 2018. La Svezia, infatti, si è aggiudicata il pass per la Russia, grazie alla vittoria per 1 a 0, in terra svedese, e al pareggio difeso con i denti nello scontro al San Siro.

Mi dispiace tantissimo per come sia andata, l’Italia non meritava tutto ciò…”. Continua così, su Instagram, la riflessione dell’italo-brasiliano, deluso di non aver potuto esultare all’esordio dal 1’ minuto con la maglia della nazionale azzurra: “avrei tanto voluto festeggiare la mia prima partita ufficiale con la nazionale, purtroppo non è stato possibile e sono molto triste per questo…”.

Jorginho era già stato convocato, nel 2016, dall’allora C.T. della nazionale italiana, Antonio Conte, manifestando la volontà di vestire la maglia della nazionale italiana e non quella del Brasile. Ieri è arrivato per lui l’esordio dal primo minuto. In una partita entusiasmante, ma di certo non bella, Jorginho ha dimostrato di gestire in modo esemplare la regia del centrocampo azzurro, che fa ben sperare per il futuro.

Un futuro che si spera possa tornare presto a splendere d’azzurro

155total visits,5visits today

Commenta per primo

Lascia un commento