F1, qualifiche in Cina: ancora potere Mercedes

Hits: 15

Illusioni a parte. Un film già visto e che ci fa rabbia ogni volta che ce lo propongono. La Mercedes gioca a nascondersi, la Ferrari ci ‘casca’ e al momento buono riecco un canovaccio che non lascia dubbi: il potere Mercedes c’è e si vede anche in Cina.

Nelle tre parti delle qualifiche Bottas e Hamilton si alternano con il miglior tempo, alla fine è il finlandese a strappare il miglior tempo. Quindi e se ce ne fosse ancora il bisogno di chiarire un concetto oramai limpido come il sole eccolo che ve lo ripetiamo: non è Hamilton che è il piu’ bravo (sarà anche vero) ma sono le stelle d’argento che hanno una marcia in piu’ rispetto alle altre monoposto.

Alla fine Bottas per mochi millesimi è davanti al suo compagno di squadra poi le due Ferrari con Vettel e Leclerc. Verstappen solo quinto, fuori dalla top ten le due Alfa Romeo.

About Mihai Paraschiv 110 Articoli
Segue il calcio romeno e quello internazionale in generale

Commenta per primo

Lascia un commento