Flash News
22 giugno 2018

Footballweb ©2014-2017 – Tutti i diritti riservati. Reg.n° 22/2016. Direttore Resp: Michele Pisani

Buonasera Eccellenza – Del Prete carica il Mondragone: “Play-off? Ci crediamo tutti”

Servizio di Stefano Sica @riproduzione riservata

Sognare è bello ed aiuta. Specie se lo si fa con la mente libera e agganciata alla realtà. Il Mondragone viaggia a gonfie vele e, dopo il successo di Frattamaggiore, avrà domani pomeriggio (ore 15) la possibilità di agganciare al quarto posto la Puteolana nel recupero del match sospeso dieci giorni fa sullo 0-0 per l’impraticabilità del terreno di gioco dovuto alla forte pioggia che aveva afflitto in giornata la città. Buonasera Eccellenza, format televisivo in onda su Tv Campane e prodotto da FootballWeb, ha raccolto le sensazioni del presidente granata, Fabio Del Prete, dal blitz dello Ianniello alla prossima sfida con i flegrei, passando per l’abbraccio finale col numero uno nerostellato, Rocco D’Errico. Tra società modello, l’intesa è facile.

L'immagine può contenere: 2 persone, persone che sorridono

VITTORIA A FRATTA ED OBIETTIVO PLAY-OFF – “Abbiamo un parco di ragazzi ’98, ’99 e 2000 molto vasto. E anche di qualità. Per noi era fondamentale vincere questa partita e l’abbiamo fatto contro un grande avversario quale è la Frattese. Con la Puteolana ora ci aspetta un’altra sfida importante. Proveremo ad arrivare quarti per cullare il sogno play-off. Ma in ogni caso siamo già felici di ciò che stiamo facendo. I nostri obiettivi li abbiamo raggiunti: volevamo una salvezza tranquilla, anche se ora siamo a ridosso di quattro squadre che sono partite per stare ai vertici del campionato. A parte la società, ora a crederci sono i ragazzi che stanno mettendo cuore e anima per arrivare quanto più in alto possibile”.

MODELLO FAIR PLAY – “Noi perseguiamo questa strada da anni. I 90 minuti sono fondamentali per uno spettacolo che va offerto ai tifosi. Prima e dopo, però, accoglienza e amicizia sono fondamentali. E anche la Frattese ha ricambiato l’ospitalità ricevuta a Mondragone. Sono amici e persone perbene. Devo comunque dire che ormai la maggior parte delle società si è incamminata sulla linea della correttezza”.

POSSIBILE FUTURO IN D – “Per il momento è meglio restare coi piedi per terra.  Fra un po’ ci rivedremo per programmare il prossimo anno. Quello che stiamo facendo è già tanto. Speriamo che qualche amico possa darci una mano in società: nell’eventualità, potremmo anche stilare un programma per vincere il campionato”.

245total visits,1visits today

Lasciate un vostro commento

About Stefano Sica 675 Articoli
Giornalista pubblicista e' uno dei fondatori di Footballweb

Commenta per primo

Lascia un commento