Flash News
18 Gennaio 2019

Footballweb ©2014-2019 – Tutti i diritti riservati. Reg.n° 22/2016. Direttore Resp: Michele Pisani

Napoli Sassuolo 2-0: azzurri volano ai quarti dove affronteranno il Milan

servizio di Vincenzo Capretto © riproduzione riservata

Il Napoli inizia con il piede giusto questo 2019 battendo il Sassuolo e accedendo ai quarti di Coppa Italia, dove affronterà con partita secca il Milan (a San Siro) dell’ex Higuain, sempre che l’argentino non cambi aria.

Ancelotti, schiera ancora una volta una differente formazione ma ricca di big questo a far comprendere chiaramente che la Coppa Italia è un vero obiettivo della stagione e visto le ultime annate un segnale davvero positivo per l’intero ambiente. Nello schieramento si vedono prove di albero di Natale con Ounas e Insigne alle spalle di Milik e con Callejon retrocesso definitivamente a centrocampo.

Nella prima frazione un buon Napoli per mezz’ora con una grande vera occasione di Callejon ben respinta da Pegolo e la rete in tap-in di Milik sulla respinta dello stesso portiere su tiro di Insigne. Gli azzurri abbassano il ritmo e il Sassuolo prende campo riuscendo anche a pareggiare con Locatelli. La VAR lo annulla giustamente per un tocco di mano dello stesso giocatore ex Milan ad inizio azione.

Nella ripresa partita da ritmi più blandi con poche emozioni. I neroverdi ci provano mentre il Napoli prova a chiuderla anche se manca la giocata giusta. A metà tempo arriva il raddoppio con Ruiz che conclude con un sinistro imparabile ad incrociare su assist di Milik. Nel finale Ospina evita la rete emiliana che avrebbe aumentato il pathos nel recupero.

Il Napoli approda ai quarti con apparente semplicità anche se va dato atto che la squadra di De Zerbi non disdegna.

L’importante era partire con il piede giusto in questo nuovo anno anche perché gli azzurri saranno impegnati in un vero tour de force a partire dal difficile match di domenica contro la Lazio. Male Hysaj apparso troppo distratto e spesso in affanno con errori anche macroscopici, probabile che l’albanese sente la pressione delle voci di mercato che da un po’ circolano su di lui come su Allan. Il migliore ancora Milik rete ed assist, ormai il polacco è diventato un vero punto di riferimento per l’attacco azzurro.

Le voci di mercato sono tante ma la realtà dei fatti ad oggi è che il Napoli difficilmente farà operazioni per Gennaio mentre molto più probabile qualche investimento di spicco lo farà per Giugno.

Ora testa al Campionato per ripartire più forte di prima.

Ti è piaciuto l\'articolo?

Vota da 1 a 5

risultato / 5. Numero voti

As you found this post useful...

Follow us on social media!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

280total visits,1visits today

Lasciate un vostro commento

About Vincenzo Capretto 135 Articoli
Appassionato sin dall'infanzia di calcio ed in particolar modo del Napoli. Laureato in scienze organizzative e gestionali si occupa per FootballWeb dal dicembre 2016 prevalentemente del Napoli e dell'ambiente azzurro.

Commenta per primo

Lascia un commento