Addio Phil Masinga !

Tifosi salernitani e baresi, uniti nel dolore quest’oggi. La federazione calcistica sudafricana ha diramato un comunicato, che riporta la notizia della morte dell’ex calciatore Philemon Masinga, che fra il 1997 e il 2001 giocò nel campionato italiano proprio con le maglie di Salernitana e Bari. Con i pugliesi in Serie A segnò 24 gol in 75 partite, spesso decisivi, e divenne uno dei simboli della squadra in quegli anni. Prima di arrivare in Italia, Masinga giocò con il San Gallo, in Svizzera,dove lo pescò Aniello Aliberti, e prima ancora con il Leeds United, in Inghilterra. In carriera mise insieme 58 presenze con la nazionale sudafricana, diventando uno dei suoi giocatori più noti e rappresentativi. Nel 1997 segnò al Congo il gol che qualificò il Sudafrica ai primi Mondiali di calcio nella storia del paese, disputati l’anno seguente in Francia. Secondo i giornali locali, Masinga era gravemente malato da tempo ed era stato ricoverato dallo scorso 21 dicembre per l’aggravarsi delle sue condizioni.

Ti è piaciuto l\'articolo?

Vota da 1 a 5

risultato / 5. Numero voti

As you found this post useful...

Follow us on social media!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

208total visits,1visits today

Lasciate un vostro commento

Autore dell'articolo: Raffaele Cioffi

Collabora con il sito www.footbalweb.it, segue la Salernitana

Lascia un commento