Footballweb ©2014-2017 – Tutti i diritti riservati. Reg.n° 22/2016. Direttore Resp: Michele Pisani

Serie C: i testa-coda fanno male

Una settimana da incubo per le prime della classe che nei tre gironi soffrono le cosiddette ultime della classe. Succede nel girone B con il Padova (un piede e mezzo in cadetteria) che perde in casa con il Teramo per due reti a zero. Stesso discorso nel raggruppamento A con il tonfo casalingo del Livorno che cede l’intera posta in palio al Cuneo. Una eventuale vittoria  avrebbe permesso ai granata di scavalcare il Siena che vincendo a Piacenza è balzato al primo posto. Identica sorte al Pisa (anche se con modalità diverse) che si arrende in casa del Gavorrano in piena lotta per non retrocedere. Anche il girone C non è da meno anche se in sostanza il fattore classifica non subisce particolari scossoni. Il Trapani getta alle ortiche o quasi la promozione diretta rimediando una pesante sconfitta a Francavilla. Il Catania (solo un pari a Castellammare di Stabia) ma con una partita in meno (stesso discorso del Trapani in sostanza) vede il Lecce prendere il largo e portarsi in testa per l’ennesima volta.

214total visits,1visits today

About Mihai Paraschiv 49 Articoli
Segue il calcio romeno e quello internazionale in generale

Commenta per primo

Lascia un commento