Flash News
18 Gennaio 2019

Footballweb ©2014-2019 – Tutti i diritti riservati. Reg.n° 22/2016. Direttore Resp: Michele Pisani

L’Avellino già pensa ai rinforzi di gennaio, ecco chi piace

In casa Avellino è già tempo di pensare alla sessione invernale del calciomercato per rafforzare nel modo migliore possibile la “rosa” biancoverde, guidata da Walter Alfredo Novellino.
Enzo De Vito, Direttore Sportivo della squadra irpina, giocando d’anticipo, starebbe lavorando sotto traccia già da alcuni giorni.

A Gennaio verranno effettuate diverse operazioni, sia in entrata che in dismissione e De Vito starebbe già sondando il terreno per accaparrarsi giocatori che potrebbero fare al caso di Novellino.
Tanti sono i nomi appuntati sul taccuino del D.S. dei lupi, andiamo a scoprirli.
Piace molto Franco Signorelli, regista della Salernitana, che potrebbe arrivare ad Avellino, in cambio di un altro regista, che è Paghera.
Lo scambio dei registi, dati gli ottimi rapporti vigenti tra le Società, ha buone possibilità di concludersi positivamente.
Rimanendo a centrocampo, forte interesse è stato manifestato nei confronti di Simone Emmanuello.
L’atleta classe 94 e di proprietà dell’Atalanta, quest’anno sta trovando poco spazio a Perugia e per le sue caratteristiche fisiche risponde perfettamente all’identikit di centrocampista che l’Avellino cerca sul mercato.
L’alternativa ad Emmanuello, corrisponderebbe al nome di Alberto De Francesco.
Il calciatore classe 94 della Reggiana per le sue ottime prestazioni ha suscitato l’interesse degli addetti al lavoro definendolo uno dei migliori prospetti dell’intera Lega Pro.

Un altro nome per la mediana, che sarebbe poi un ritorno, è quello di Luca Crecco.
Il calciatore classe 95 che ad Avellino lo scorso anno ha fatto tanto male, alla Lazio viene considerato un’atleta di qualità e gode della stima del mister Inzaghi.
Simone Inzaghi è disposto a cedere il centrocampista/difensore della Lazio per farlo giocare con più continuità.
L’operazione potrebbe andare in porto visti gli ottimi rapporti tra la Società romana e quella irpina.

Per la difesa piacciono i profili di Luiz Felipe e Gianluca Mancini.
Il primo, sempre di proprietà della Lazio, l’anno scorso alla Salernitana ha giocato poco ma bene, realizzando anche una rete nella gara contro il Benevento.
Il secondo, classe 96 e di proprietà dell’Atalanta, lo scorso anno ha militato in cadetteria con i grifoni.
Per quanto concerne il reparto offensivo, ai biancoverdi piace molto il profilo del giocatore classe 97, Luca Vido. L’attaccante è agile nonostante la struttura fisica importante e può ricoprire sia il ruolo di prima che di seconda punta.
L’atleta dell’Atalanta ha fatto molto bene a Cittadella, la scorsa Stagione.

Cessioni: l’Avellino se a gennaio prenderà il nuovo difensore centrale, molto probabilmente restituirà Suagher all’Atalanta. Il calciatore infatti in questa prima parte di Campionato non ha convinto.
Riccardo Marchizza invece dovrebbe rimanere fino al termine della Stagione calcistica.
Pronto a lasciare la squadra campana, anche Morosini che a Gennaio ritornerà al Genoa.
Camarà sembra destinato alla Lega Pro.
A centrocampo si avvicina la rescissione contrattuale di Gavazzi, mentre Paghera resta sempre sul mercato.

Simona Teta

Ti è piaciuto l\'articolo?

Vota da 1 a 5

risultato / 5. Numero voti

As you found this post useful...

Follow us on social media!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

4968total visits,1visits today

Lasciate un vostro commento

Commenta per primo

Lascia un commento