Footballweb ©2014-2017 – Tutti i diritti riservati. Reg.n° 22/2016. Direttore Resp: Michele Pisani

Serie D 2017/18, Girone G 30^ giornata: Anzio-Tortolì 1-0

LA PARTITA – Modulo a trazione anteriore per Ghirotto, che schiera in campo contestualmente dal primo minuto Ricci, Regis, La Terra e De Francesco per scardinare la resistenza dei rossoblù, abbottonati dietro e chiusi con una linea di difesa a cinque. L’Anzio fa la partita fin dalle battute iniziali e sfiora il gol con De Francesco all’11’, servito dalla sponda di Regis, ma la conclusione a botta sicura dell’ex Latina centra in pieno Garcia. Al 19’ ci prova dalla distanza Ricci senza centrare lo specchio mentre nei cinque minuti finali della prima frazione di gioco è Garcia ad evitare ai suoi di capitolare. L’estremo difensore dei sardi toglie dall’angolino il destro di De Francesco al 40’, servito da una sponda aerea di Ricci e sul successivo corner vola all’incrocio dei pali per respingere il colpo di testa dello specialista Silvagni. Nella ripresa Perra sostituisce Pappalardo, già ammonito e in palese difficoltà e, per riequilibrare il numero di under in campo, cambia anche Garcia con il giovanissimo Lai. I sardi escono dagli spogliatoi con un piglio più propositivo e si rendono pericolosi con il neo entrato Palmieri, che al 59’ prova la battuta di prima intenzione sul lato corto sinistro dell’area sfiorando il palo alla destra di Rizzaro. Il capitano anziate risponde presente due minuti più tardi sull’insidiosa punizione tagliata di Meloni e al 69’ controlla, non senza apprensione, un altro tiro franco del numero 8 sardo da posizione invitante. Al 72’ l’episodio che potrebbe cambiare le sorti dell’incontro: Di Fazio atterra Palmieri nei pressi della linea esterna dell’area, l’arbitro Bindella indica senza esitazioni il dischetto ma Dornellas alza troppo il tiro e colpisce la parte superiore della traversa. Trascorrono tre minuti e l’Anzio sblocca il risultato con La Terra, che raccoglie l’assist di De Francesco al limite dell’area e col sinistro batte Lai, ingannato dalla deviazione decisiva di Orru. Il Tortolì non ha più la forza per reagire e viene letteralmente graziato all’88’, quando De Francesco intercetta un rinvio errato di Lai, controlla palla col destro e calcia col sinistro dall’altezza del dischetto senza inquadrare la porta. Nei minuti di recupero rosso a D’Alterio, entrato pochi minuti prima, per un brutto fallo a centrocampo su Pirazzi. L’Anzio rimane all’ultimo posto ma rosicchia punti alle tre squadre che la precedono in classifica. Nel prossimo turno trasferta a Latina, dove i neroniani non vincono dal 1958.

ANZIO – TORTOLÌ 1-0

MARCATORI: 30’st La Terra

ANZIO (3-4-3): Rizzaro; Costanzo, Funari, Silvagni; Di Fazio, Lauri, Pirazzi, La Terra; Ricci, Regis (22’st Velocci), De Francesco. A disp.: Benedetti, Landolfi, Andreoli, Di Magno, Loria, La Monaca, Magro, Ussia. All.: Ghirotto

TORTOLÌ (5-3-2) Garcia (1’st Lai); Orru, De Cosmi, Alessandrì, Vona, Pappalardo (1’st Palmieri); Serra(37’st D’Alterio), Ankudinovas, Meloni; Manca (25’st Cocco), Dornelles. A disp.: Della Luna, Kone, Manka, Murino. All.: Perra

ARBITRO: Bindella di Pesaro

ASSISTENTI: Cesarano di Castellammare di Stabia – De Falco di Nola

NOTE – Dornelles (T) sbaglia un calcio di rigore al 27’st (alto). Espulso D’Alterio (T) al 46’st per gioco pericoloso. Ammoniti:Serra, Manca, Pappalardo, Lauri, Di Fazio. Angoli:12-2. Fuorigioco:2-0. Recupero: 2’pt, 3’st

 

testo e foto di Matteo Ferri – 

94total visits,1visits today

About Michele Pisani 2116 Articoli
Giornalista sportivo, iscritto all'albo dopo una lunghissima gavetta.

Commenta per primo

Lascia un commento