28 luglio 2017
Footballweb ©2014-2017 - Tutti i diritti riservati. Reg.n° 22/2016. Direttore Responsabile: Michele Pisani

L’acqua come fonte di vita

Immagine correlata

Tutti gli articolo del professor Emanuel Tatotim e dalla dottoressa Veronica Mitescu li puoi trovare su www.footballweb.it alla sezione sport e nutrizione

Nel corpo umano, l’acqua è presente in tre strutture: intracellulare, transcellulare ed extracellulare, ed è circa il 70-80% della composizione corporea. Ad esempio, un bambino – circa 85-90%, 25-30 anni – 70-80% a 40-50 anni – circa 60-65%, e quando l’acqua nel corpo diminuisce al di sotto del 50% non esistiamo più in questo mondo come esseri umani.
Nel 1931, il premio Nobel Dr. Otto Warburg ha chiaramente dimostrato che le cellule tumorali non possono sopravvivere in un ambiente alcalino.
L’acqua è un liquido miracoloso che si verifica in tutti i tre stati di aggregazione: liquido, gas e solido, essendo il miglior solvente sulla Terra. Esso rappresenta circa il 90% della composizione dell’occhio, e il siero del sangue 85%, 75% nei polmoni, muscoli e circa il 65% al 30% nelle ossa.
L’acqua viva dalla sorgente riceve energia ed informazioni dall’universo, che la può trasmettere al corpo umano.
Eppure, ogni giorno siamo bombardati con la pubblicità, il famoso “Bere almeno 2 litri di liquidi al giorno.” E’ proprio così ? Certo che no! Ci sono molte persone che recepiscono un messaggio errato, ovvero che tra il totale di due litri di liquidi ci sono tè, caffè, bibite, minestra o zuppe. Sbagliato.
Quindi, che tipo di acqua dobbiamo bere e da dove?
• L’acqua del rubinetto, pH 7,0-7,3
• L’acqua in bottiglia in genere pH compreso tra 7,0-7,6
• acqua filtrata da macchina osmosi inversa, pH 7.5
• Ma l’acqua migliore è l’acqua alcalina (ionizzata) con pH superiore a 8, l’acqua viva che è pulita, filtrata, sano e benefico per il corpo umano.
L’acqua di sorgente Vivid dispone di una memoria e di energia. L’ambiente influenza la struttura di acqua e l’acqua influenzano notevolmente la salute delle persone e non solo. E ‘un fatto che l’aria spesso irrespirabile nelle grandi città, bevande e molti dei prodotti agro-alimentari, con l’eccezione della maggior parte delle verdure e frutta sono acide e quindi disturbare l’equilibrio acido-base, e il corpo installa insidiosa malattia, acidosi la causa principale di ogni malattia. Pertanto, abbiamo bisogno di un ulteriore alcalinizzanti il corpo, per mantenere il nostro equilibrio acido-base. L’acqua del rubinetto, acque in bottiglia o più hanno acqua filtrata ORP (potenziale di ossido-riduzione) positiva tra + 200mV e 500mV +, ossidante acqua e assimila dopo circa 8-10 minuti del 50% a causa della sua struttura sferica, diversa dalle celle esagonali che hanno il corpo umano.
Invece, vivente acqua di sorgente, alcalina (ionizzato), con pH compreso tra 8 e 9,5, con un ORP negativo di circa -300mv è anti-ossidante, può penetrare il livello di cella in 60-70 secondi e tratta struttura acqua ionizzata 90-95% è esagonale, in modo che la struttura dei canali di membrana cellulare.

L’acqua corretta necessaria per 24 ore è di 35-40 ml / kg corpo, naturalmente, a seconda della temperatura ambiente, il grado di sforzo, etc.

I sintomi si manifestano disidratazione sono: costipazione, affaticamento, il colesterolo alto, pressione sanguigna bassa, l’obesità, l’invecchiamento precoce, malattie della pelle, fegato, rene, vescica, articolazioni, etc.
• L’acqua è la base per tutti i fluidi corporei: sangue, succhi di frutta gastrico o intestinale, la linfa, etc.

• Tutti i canali di disintossicazione nel corpo umano, come, ad esempio, il fegato, del colon, del rene, della vescica, della pelle, sudorazione, i polmoni di respirazione e sistema linfatico, hanno bisogno di acqua per il funzionamento.

• Fornisce il trasporto e l’assorbimento delle sostanze nutritive ed elimina le tossine dal corpo.
• Regolare la temperatura corporea, lubrifica le articolazioni e idrata i tessuti.
• Partecipa alla trasmissione di segnali nel corpo che può risultare distorto o corto quando la qualità o la quantità di acqua che beviamo è compromessa.
• L’acqua diventa alcalina quando minerali in acqua di rubinetto passa attraverso il filtro e separare i minerali alcalini di acido, l’acqua avente una maggiore capacità di assimilazione nel corpo.
• alcalina acqua di sorgente, con un pH compreso tra 8-9,5, può contribuire ad eliminare i radicali liberi nel DNA delle cellule del corpo e riattivare, sostenendo in tal modo la capacità di auto-guarigione del corpo.

Ciao, Italia!

185total visits,3visits today

About Michele Pisani 1806 Articoli
Giornalista sportivo, iscritto all'albo dopo una lunghissima gavetta.

Commenta per primo

Lascia un commento