Footballweb ©2014-2017 – Tutti i diritti riservati. Reg.n° 22/2016. Direttore Resp: Michele Pisani

Salernitana, bisogna svoltare

Due Ko che bruciano per come sono arrivati, ma ora bisogna svoltare, ricominciare a trovare la vittoria che manca da un pò di tempo, per tornare a fare punti importanti per il primo traguardo stagionale della salvezza. Ora altro giro, altra corsa. E per non perdere le vecchie abitudini, altra defezione. Raffaele Pucino con ogni probabilità marcherà visita e salterà la sfida di sabato all’Arechi contro il Perugia. Un’assenza pesante per Alberto Bollini visto il rendimento del difensore casertano, riciclatosi con buoni risultati nel ruolo di terzo a destra della retroguardia a tre. Nelle prossime ore l’ex Vicenza effettuerà una risonanza magnetica che meglio chiarirà l’entità del danno alla caviglia rimediato dopo il duro intervento da parte del bresciano Torregrossa. Fin da subito si temeva potesse trattarsi di un infortunio serio, fortunatamente la radiografia effettuata presso l’Ospedale Civile di Brescia ha escluso lesioni ossee. I tempi di recupero saranno stabiliti dopo la risonanza, si teme l’interessamento dei legamenti. Col Perugia, in ogni caso, Pucino quasi sicuramente non ci sarà.
Bollini sarà costretto nuovamente a ridisegnare la difesa che difficilmente prescinderà dall’assetto a tre. I punti fermi dovrebbero essere Schiavi e Mantovani. Quest’ultimo potrebbe traslocare sul centrodestra, suo habitat naturale. Difficile ipotizzare che Bollini decida di gettare subito nella mischia Tuia e Perico, rientrati in gruppo ma assenti dal campo dallo scorso 23 settembre. Bernardini ne avrà ancora per qualche settimana, si candida per una maglia da titolare il romeno Popescu scivolato in panchina dopo il buon esordio di Cittadella. Il ritorno dell’ex Modena nello starting eleven garantirebbe al tecnico di Poggio Rusco maggiore capacità di imbastire l’azione dal basso, potendo contare di un elemento dotato tecnicamente quale Popescu nel ruolo di mancino di difesa. Rischia grosso anche Vitale, autore a Brescia di una prova scialba e sottotono.

92total visits,1visits today

About Raffaele Cioffi 878 Articoli

Collabora con il sito www.footbalweb.it, segue la Salernitana

Commenta per primo

Lascia un commento